4 - Bologna nei Secoli: Notizie Storiche su Bologna, dalle origini al 1401

Questa "Bologna nei Secoli" è in realtà una raccolta di informazioni tratte da varie "fonti" (vedi bibliografia), organizzate esclusivamente per anno. La disomogeneità di tali informazioni è quindi evidente. Ogni informazione è preceduta dall'identificativo (riportato nella bibliografia) della fonte tra parentesi, così che, per esempio, (FI) indicherà che l'informazione è stata estratta da "Bologna ai tempi che vi soggiornò Dante e l'ultima cerchia murata" di Angelo Finelli. Quando vi è una incertezza sull'anno, un ? segue l'identificativo della fonte.

La maggior parte delle informazioni va dal 700 al 1401. Perché 1401 ? Perché è l'anno in cui Giovanni I Bentivoglio diviene Signore di Bologna scrivendo la parola "fine" al periodo del libero comune di Bologna. Infatti i Bentivoglio manterranno il potere della città fino al 1506, anno in cui entrò in Bologna da conquistatore il papa Giulio II della Rovere prendendone possesso in nome dello Stato Pontificio. Bisognerà attendere il XIX secolo per vedere la fine della dominazione pontificia su Bologna.

Le informazioni quindi sono relative al periodo migliore di Bologna: da quando si risollevò dopo la profonda crisi del IV-V secolo, al periodo di consolidamento altomedievale, dalla crescita del XII secolo all'epopea del XIII secolo, quando sconfisse ed umiliò l'imperatore Federico II catturandone il figlio Enzo. E' il periodo in cui Bologna ottiene il primato mondiale (almeno del mondo occidentale) dell'Università, ed era meta di studenti di tutta Europa e comunque è un periodo che necessita ancora di studi e chiarimenti.


Fino al Secolo VIII

Secolo IX

Secolo X

Secolo XI

Secolo XII

Secolo XIII

Secolo XIV

Secolo XV

Indice Bibliografico