Orso (Via dell')

Via dell'Orso.
Quartiere Porto.
Prima documentazione dell'odonimo: 1877.

Via dell'Orso è denominazione nata con la riforma toponomastica del 1873-78 (delib. cons. 27 luglio 1877). In precedenza era parte della via anticamente chiamata Bertiera Scoperta. Si rimanda a quanto scritto su via Bertiera per quello che è l'odonomastica storica di questa via prima del 1877.
La ragione che portò alla decisione del nuovo odonimo era la volontà di ricordare la famiglia Caccianemici dall'Orso che aveva le case nei paraggi. Purtroppo però, come notò il Fanti (II, 576, 577), per evitare confusione con il voltone dei Caccianemici (attraverso cui da via de' Toschi si accede a via de' Foscherari) si sacrificò la parte principale del cognome (Caccianemici) e si storpiò la parte rimanente, per cui dall'Orso divenne dell'Orso.


Fonti citate in questo articolo.
Fanti: Le Vie di Bologna. Saggio di Toponomastica Storica, di Mario FantiIstituto per la Storia di Bologna, 2000.