Borgo Orfeo

Denominazione moderna(2015): parte di Via Orfeo, da via Rialto a via de' Coltelli.

Guidicini.
Borgo Orfeo comincia da strada Castiglione, e termina nella via Coltellini in faccia alla Via di S. Pietro Martire.
La sua lunghezza è di pertiche 31. 04, e la sua superficie pertiche 54. 33 3.
Si disse via del Pozzo degli Oseletti. Un rogito di Jacopino dei 27 marzo 1253 tratta della compra fatta da Cambio da Sesto, da Ziriolo di Palmerio da Baragazza di un casamento nel Borgo di strada Castiglione appresso il Pozzo degli Oseletti nella Vigna che fu di Lambertino Accarisi, il qual casamento è di sei chiusi, e in testa di piedi 12 pagata lire 6. 33. Un rogito di Bonvicino di Leonardo Firmano delli 12 aprile 1266 parla di Enrighetto da Roncorio Comm. di Bernardo Can. di S. Pietro, il quale comprò da Riccardino, e fratelli e figli di Petrizolo Armanini una casa con orto nella via di strada Castiglione della contrada del Pozzo degli Oselletti. Confinava la via pubblica da due lati, Ventura di Mainetto da Panico, e Lucia di Corradino in prezzo di L. 150. Sembra che qui si tratti della. casa N. 276, come abbasso. Vedi strada Castiglione.
Nel 1305 (orig. 1205, ma è errore, di cui il Breventani non si accorse. La fonte è l'Alidosi, che riporta, appunto, 1305) si diceva Borgo Arrufato, o Borgo Ruffo perchè si considerava per facente parte della via di S. Pietro martire. Si disse via del Pozzo Rosso da un Pozzo che era sulla strada, come si dirà a appresso.
Nel 1289 pubblicavansi i Bandi davanti al pozzo degli Ocelletti.
Li 29 novembre 1592 , i proprietari delle case di questa strada chiesero di essere esentati dalla tassa che si voleva loro imporre per i portici costrutti, e da costruirsi nella via dei Coltelli.



Borgo Orfeo entrandovi a destra per strada Castiglione.





Borgo Orfeo a sinistra entrandovi per strada Castiglione.