Buttieri (Via dei)

Denominazione moderna (2015): Via de' Buttieri.

Guidicini.
La via dei Buttieri comincia in istrada S. Stefano presso la chiesa della Santissima Trinità, e termina nella via di S. Pietro Martire in faccia al portone del convento che fu già delle Domenicane di S. Pietro Martire.
La sua lunghezza è di pert. 46, 6, 0, e la sua superficie di pert. 52, 12, 2.
Il suo nome vero è Bottieri, o Boattieri. È facile che questa via ripeta il nome dalla famiglia Boattieri che forse aveva le sue case dove fu fatta la chiesa della Santissima Trinità. Fu famiglia che figurò nelle fazioni, e specialmente nel partito Geremeo. Credonsi oriundi di Firenze, ed avevano possidenze al Borgo Panigale nel 1272. Furono beccari, poi strazzaroli. Nel 1577 non erano ancora estinti, ed abitavano sotto la parrocchia di S. Michele dei Leprosetti.


Via dei Buttieri a destra entrandovi per Strada S. Stefano.

Fianco della chiesa e monastero della SS. Trinità.