Via di Mezzo di San Martino


Denominazione moderna(2015): l'antica Via di Mezzo oggi è la composizione di due vie: Via Volturno e Via Marsala.

Guidicini.
La via di Mezzo di S. Martino comincia nella strada di Galliera, e termina a quella di S. Donato.
La sua lunghezza è di pertiche 168.7. La sua superficie pertiche 242.2.11.
Nel 1256 si pubblicavano i bandi davanti la casa di Andalò Dall'Osso, e nel 1289 davanti quella di Palmirolo, e sopra il ponte di S. Martino dell' Avesa.




Via di mezzo di S. Martino a destra cominciando dalla parte di Galliera.

Si passa il vicolo Quartirolo.


Si passa la via Malcontenti.





Si passa il vicolo del Fico
http://static.panoramio.com/photos/large/124034832.jpg



Si passa la via Albiroli.

N.1764. Via Albiroli, N.1683.





Si passa la via Cavaliera.






Si passa il vicolo Uretta, o Luretta.









Via di Mezzo di S. Martino a sinistra entrandovi per Galliera, e terminando a strada S. Donato.


Si passa il vicolo Quartirolo.




Si passa il Campo dei Fiori.


Si passa la via Malcontenti.



Si passa la via dei Cattanei
http://static.panoramio.com/photos/large/124034871.jpg



Si passa la via del Giardino
http://static.panoramio.com/photos/large/124034948.jpg

Via Marsala 10 (N.1777) http://static.panoramio.com/photos/large/124995732.jpg





Si passa la via Case Nuove di S. Martino.

Una memoria che trovasi nell'Archivio dei frati di S. Martino sotto la data del 1° aprile 1489 ricorda una casa posta nella via di Mezzo già ad uso di ospitale detto di S. Martino forse dov'è ora la piazzetta, o sagrato della Chiesa.








Si passa il vicolo dei Facchini
http://static.panoramio.com/photos/large/124035117.jpg











http://static.panoramio.com/photos/large/124995276.jpg

http://static.panoramio.com/photos/large/124995863.jpg