Stallatici

Denominazione moderna (2015): I vicolo Stallatici sono scomparsi pressochè completamente. Un solo piccolo tratto sopravvive in altrettanto piccolo tratto dell'odierna Via Giovanni Livraghi.

Guidicini.
Dalla piazza del Carbone alla via della Zecca.
La via o vicolo Stallatici comincia nella via Piazza del Carbone e termina adesso nella via della Zecca.
Nelle misure del vicolo Stallatici sono comprese quelle detta via della Zecca di lunghezza pertiche 62. 02, superficie 79. 35.
Altra volta continuava fino alla via Imperiale di S. Prospero sboccando in quella fra la chiesa di esso Santo e la casa Zambeccari dopo Rusconi, e poi Landi, ora è chiusa da portoni.
Nel secolo XV si diceva Fieno di Paglia.



Via Stallatici a destra entrandovi per la via della piazza del Carbone.


Via Stallatici a sinistra entrandovi per la via della Piazza del Carbone.

A capo di questa via vi è il portone Marescalchi che a sinistra chiude la continuazione della via della Zecca già detta anche di S. Prospero, la quale termina alla via Imperiale.