Uccelli (Piazza)

Denominazione moderna(2015): denominazione scomparsa con la creazione di Piazza Re Enzo.
Questa piazza non fa parte delle vie e piazze descritte nelle "Cose Notabili..." del Guidicini.




https://lh3.googleusercontent.com/--HGX4aUaDtM/Vje0eIJWLTI/AAAAAAAA5r4/ehcz_Drj2PM/s1600-Ic42/ZF1.jpg
Piazza Uccelli si trovava tra il lato orientale di Palazzo del Podestà e il portico di Palazzo dei Banchi. Dietro si intravede la torre Lambertini ed i i merli restaurati del Palazzo del Podestà. Gli stabili che si trovavano tra questa piazza e via Rizzoli (isolati che comprendevano via Accuse e via Spaderie) furono definitivamente abbattuti nel 1913.

Immagine tratta dal libro di Angelo Finelli Bologna nel Mille - Identificazione della cerchia che le appartenne a quel tempo, edito a Bologna dagli Stabilimenti Tipografici Riuniti nel 1927.
La didascalia dell'immagine è:
Seguito della via Orefici. Lato Nord di Piazza Uccelli. In fondo Voltone del Podestà e via Accuse. Nell'ultima casa in angolo con via Accuse vi fu la chiesa di Santa Giusta, sopressa verso il 1200.