Imperiale (Via)

Denominazione moderna (2015)Via Augusto Righi.

Guidicini.
La via Imperiale comincia dalla via dei Falegnami, e termina alla via delle Moline.
La sua lunghezza è di pertiche 53, 01, e la sua superficie di pertiche 288, 65, 3.
Il suolo di questa strada faceva parte dell' antico campo del Mercato, il quale fu venduto a vari, e ad alcuni anche donato, per erigervi case. Ebbe origine circa il 1513, perchè si trova che li 9 agosto 1513 fu concesso certo suolo vacuo, e terreno nel Campo del Mercato.
Si disse via del Mercato de' Bovi, via del Campo del Foro Boario, via de' Vascellari pei molti fabbricanti di vasi o botti da vino che ivi trovavansi, via Larga da un istrumento delli 2 febbraio 1558, strada Larga delle Moline nel 1577, via dei Mastri Legnami e via delle Moline nel 1581, via Larga del Mercato li 27 aprile 1613, ed ultimamente anche via Repubblicana, ma quello di via Imperiale si è più d' ogni altro praticato, e si conserva tuttavia.

Particolare tratto dal Catasto Gregoriano (1835) della città di Bologna, messo a disposizione dall'Archivio di Stato di Roma con il progetto "Imago II".

https://lh3.googleusercontent.com/2yOwmH5gN363lN5W-qdEUA6zOJYTkjbWd6PDw8mqBKGiUU2tpNcbYHvkKxFG0t-5TYCzFmcRn9g3lIM1pLEt1CBAnsVzijo7oYOMSfIJFCggjHrVmnUX73NmmP3DRmGL3xyt-GDMRNYJyAD9BbU6Fv289mvgADs0xww74FTzI2Ka8bdFksYX7EevXKo5GvJ5zbGotLIubnM3X4g-PPRquTYqeFC5td8A4dFz-wKSW232cCX_KkW_wzb9PHXfEHUZu6tPv7hOop_TezmQ0lk_I3rIDXOBUy5ojfVdQwfX5MSjGILOABebYzYJKf_fAjPnLG-tWzFl3GTM21MWE5TN4gcfF4LAJLqqLvIiahXGVY8oFYnLWkMwKcBCfo27Xr-WgGksP2702onsiszzdcIIFqpLbXTyoUyXxcyYLWDxMB73y3OtNRyZz_Vo17NhyXhwugECfxB-2nnsVCCovdUYuGM7Anfg2Ys_J0DZyVLtbBl5vdMpqlWlh6mn_7D51vq_w4TYJyWy7bcSr3djDiFrlgaX5e7K2zQuScT2QkS9MmzoZxJoyw_bEL9iaXOjRounvia83RWd3kcs5MEjRc99H5EaERS3medEz3YQkxFQ4NEmjPqUYa6yxC3y5LPQQhD0Y1bIguMLumZp0wkTG3M9Uotum662H-Ztjg=s1600
Immagine tratta dagli schizzi topografici disegnati da Giuseppe Guidicini a corredo delle note manoscritte delle "Cose Notabili ..." e pubblicati per la prima volta da Arnaldo Forni nel 2000.
(Nord verso destra) Via Imperiale (oggi via Augusto Righi). La rientranza in alto a sinistra è l'antico guazzatoio, tuttora riconoscibile al umero 1 di via Augusto Righi.


Via Imperiale a destra entrandovi per la via delle Moline.

Si passa la via detta Berlina.


Si passa la via Gini.




Via Imperiale a sinistra entrandovi dalla via case nuove di S. Martino.





Si passa la via dei Malcontenti.