Giardino (Via del)



Denominazione moderna: parte di Via Piella. che comprende anche l'antica via del Torresotto del Mercato.

Guidicini.
La via del Giardino comincia nella via di mezzo di S. Martino, e termina alla via torresotto della Montagnola.
La sua lunghezza è di pertiche 25, 04, e la sua superficie di pertiche 35, 04, 9.
Il suo nome era via di Porta Govesa, o via Govesa, dal voltone che fu una delle porte del secondo recinto denominata Govesa.
Un rogito delli 6 settembre 1289 fa menzione di una casa sotto S. Tommaso del Mercato, in Porta Govesa.
Si disse anche Chiriazza, e qualche volta Britiero.



Via del Giardino a destra entrandovi per la via di Mezzo di S. Martino.


Si passa la via delle Ocche.

Via del Giardino a sinistra entrandovi come sopra.

Casa di Giacomo Canonici, come da rogito di Girolamo Zanettini delli 23 giugno 1534. Si dice posta sotto S. Tommaso del Mercato, in via porta Govesa, in confine della strada a mattina, dei Benazzi di sopra, di altra strada ad ostro, e di Battista calzolaio di sotto. L' altra strada ad ostro è sbaglio, perchè devesi intendere il vicolo Cattani che è a ponente.