Berlina

Denominazione moderna: Via Alessandrini.

Guidicini.
Berlina è oggidì la strada che comincia dalla via Imperiale e termina alla via delle Agocchie.
La sua lunghezza è di pertiche 55, 05, e la sua superficie seliciata, di pertiche 35, 56, 2.
Nei passati tempi si disse via dei Molini, e venne formata sopra parte dell'antico Campo del Mercato.

 


Berlina a destra entrandovi per la via Imperiale.


Si passa la Conca.

Berlina a sinistra entrandovi per la via Imperiale.

1562, 28 aprile. Licenza a Michele de Laude Pelipari, a Lodovico Dalla Valle, a Bernardo dal Chiergo, a Stefano Frangino, ad Antonio Maria Cavrenzano, e a Bonifacio dei Serli di far portico con colonne di pietra davanti le loro case nel Foro Boario dalla parte delle Moline, colla condizione che tal portico cominciando da mezzodì, e continuando verso settentrione sia lungo piedi 258 e largo piedi 10, concedendo suolo pubblico.





Si passa il Buco del Gatto.