Albari

Denominazione moderna (2015): Via degli Albari esclusi i due vicoli che costeggiano la chiesa di S.Nicolò degli Albari, vicoli che oggi si chiamano entrambi via S.Nicolò, formando una via unica che gira attorno alla chiesa.

Guidicini.
Via che comincia da Altabella fino a Cavaliera, più li due vicoli laterali alla chiesa di s. Nicolò degli Albàri, compresa la piazzola.
Vicolo degli Albàri. Comincia in via Cavaliera fra il N. 1616 e la chiesa di s. Nicolò degli Albàri, e termina nella piazzola degli Albàri. Vi corrisponde un antico portico di legno che fa parte del precitato stabile N. 1616 di via Cavaliera.
Vicolo degli Albàri. Comincia in via Cavaliera fra la chiesa di s. Nicolò degli Albàri e termina nella piazzola degli Albàri. Corrisponde a questo vicolo la canonica della chiesa predetta.
La suddetta via degli Albàri, secondo le lapidette in macigno per denominazione , comincia nella via Cavaliera fra la casa Ceronetti e Tomba nella direzione di levante a ponente, poi piega verso mezzogiorno e termina in via Altabella dopo il voltone dei Gennari già Malvasia.
La sua lunghezza è di pert. 43. 96 , e la superficie di pert. 96. 74, che comprende le tre sopradistinte divisioni di strada.
Come si chiamasse questa strada prima che li Bevilacqua venissero ad abitare in via Cavaliera, dai quali prese il nome di Bevilacqua, non è noto; ma è certo che del 1636, ed anche dopo la metà del secolo XVIII si disse sempre via, o vicolo dei Bevilacqua siccome è quasi provato, che il primo tronco di questa strada continuava nella sua direzione di levante a ponente e finiva nella via Albiroli, all'incirca dov'è il portone Ambrosi.



Albàri a destra, entrandovi per via Cavaliera.



Si passa il voltone dei Gennari, e per esso si va nella via Albiroli.



Albàri a sinistra , entrando per la via Cavaliera.

Si passa la piazzetta posteriore alla chiesa di s. Nicolò degli Albàri, e le due strade che mettono in isola la predetta chiesa.

Vicoli degli Albari a destra entrandovi per via Cavaliera

Si passa la via degli Albari

Vicoli degli Albari a sinistra entrandovi per via Cavaliera