Abbadia



Denominazione moderna (2015): Via dell'Abbadia

Abbadia collega via San Felice a via Dietro Reno (l'attuale via Rivareno).
Corrisponde esattamente all'attuale via dell'Abbadia.
L'origine del nome è evidente: abbadia ovvero abbazia (o badia) dei Santi Naborre e Felice, che la via costeggia per un buon tratto delle sua lunghezza. 

Guidicini.
La via dell'Abbadia comincia, in istrada s. Felice accanto alla chiesa di S.Nicolò, e termina nella via dietro al canale di Reno.
La sua lunghezza è di pertiche 42. 03. 4. e la sua superficie di pertiche 73. 08. 2.
Questa strada prese il nome dall'Abbazia dei santi Naborre e Felice.

Particolare tratto dal Catasto Gregoriano (1835) della città di Bologna, messo a disposizione dall'Archivio di Stato di Roma con il progetto "Imago II".

https://lh3.googleusercontent.com/ytmd4cxOaEQv6Dgk8TBW-Z3_pAWYWuxDlG3FmV87huMLLc9r60fcnifkyp7Ux_lJwJ5AvZVeszhgRqk1yIKuEHz0R6sYjOevX9Pa2x2WUcRhWGM53r7yAy_fdRj9vNqASsW1IL32wAW-urRKszxAcDah1RgZ-rb2l1dvqCzseQJ_qIYKIpWi14ucNQlnadTOcLb40no1KR9TneUNi0SM-_oMIAQRCi82HD0p2aa07PvI-yE8htGaW76bLjmf0YPHFjbvTdCnkt83MBO-Qd0tgw4tKtu3PPOp5v9b7X3-xoE806ReSwz5QrsbCB-DuxNVL8hoJEJe-Qlt72NmmTpmzf8bYOBDjL4PtKR87JLX556Auhysclsy_B4dG7ydQUfXQnN3mSeJ_6uU_qBOWEIXcK1N2jZDILxwlIjuSyEP8g2lJCmWip-qXYlh1UNLeXm2MklfoPWbfcYUqfXVE9q22mWfiBDmXe_HmMwzC8G7D2m4qO6UlPoozPYXQa78DVrf9rZCQ-7SV6MhAPbh6dLcLSen-WTXzW3beWQf2ld5vulgkZG_DRrLLQeJtPtyfGmqXZIVucUXBRExkHxoYuwbkny5-69xzP-Yso3ggkiRt7W9CmK4AxhutZDe765FFfeEtZ5d0iqbfOtU5L88JilYZmdn8y0E6Yor7Q=s1600
Immagine tratta dagli schizzi topografici disegnati da Giuseppe Guidicini a corredo delle note manoscritte delle "Cose Notabili ..." e pubblicati per la prima volta da Arnaldo Forni nel 2000.
Il Nord è verso l'alto (via San Felice è in basso e Via Riva di Reno è in alto.

Via dell' Abbadia a destra , entrandovi per la strada s. Felice.

Laterale della chiesa di San Nicolò.

Si passa Otto Colonne



Via dell'Abbadia a sinistra, entrandovi per la strada s. Felice.