Villa il Cipresso

Via dei Colli 13-15

Questa villa, sui colli bolognesi nella zona di Gaibola, fu abitata da Paolo Costa (tra un esilio e l'altro). A fianco della villa, sul lato settentrionale, sono alcuni cipressi che ne hanno determinato il nome.
Dalla finestra centrale sulla facciata, rivolta a ovest, si gode una bella vista della città, e per questa ragione questa finestra venne chiamata Paradiso da Paolo Costa.

Fonti:
Umberto Beseghi: Castelli e Ville Bolognesi, Tamari Editori in Bologna, 1964.