Chiesa di Sant'Apollonia

Via dell'Osservanza 25

Chiesa del XIII secolo, in parte ancora esistente, anche se la parte absidale è andata perduta ed inglobata nella villa ottocentesca che fu di Marco Minghetti.
Nel 1292 era gestita dalla compagnia laicale dei disciplinati del Buon Gesù, che si occupava dell'assistenza ai pellegrini e ai condannati a morte.
Al suo interno erano importanti affreschi, opera di Vitale da Bologna, che furono distaccati tra il 1949 ed il 1962 e trasferiti alla Pinacoteca di Bologna.

https://lh3.googleusercontent.com/iYLaUV0XXyRR8OMVrM38HNFCV4UJy5U4B9zBPkJJbcteyU_-4c6KGP2xcUNKYqE52gAIjqKuzfUBCsHEhI_n_T6nu8cisrHd6x1CU6VLtkFZXipLRDa_2f-bCk_fSLO2dDLmxK5UeLU3Oc3W5VvW5JhHM-Ei7rxCzGT7JoGIMGafV7TsujDPsOah6hWq0zNvXTwErudEVk34Svh5xeu2hght3oD6-PbHyIsxpjiWwdL_5sOn_MbkvnZr9xJ_J6c6L17BszZI2M3c6R7P-Ny9FFdoYjsGaVAtrdC1PkybtPbl32RrSgYGHou6FAuWnbo-IFynl_mem-jnH_IzphTcLHJb1R7CZtQVU7eTi-B9Afku7bq2O8z0_jBAIvSX4GVzbu5mfHDTxRTYNWiEwvaAXtHaizNC2fnFpQbEmbDSvz3GhA4faRsApEt-LA0OBHPPSd6QkUtw0z4YTW4rMoldcZwhfFCsSNYkkDqyAl2ceWbqB7MKrrPyN32u10bzn9Eqr2hLJrU_Ka5aQDck75neN_vOSlVT8sY2Xp7wwhF4MEe1E0X8sEVGSUu1FedOkt8TETCKZykJqC0JpSToQUVmVMwDDXfgW1o2HNsZ-BM9UOhk7ccLjIFkYoQuoKu9e8BPiLu6IbwzOODva8sPs2xZgVAqilJC9_2OvA=s1600
Immagine tratta dagli schizzi topografici disegnati da Giuseppe Guidicini a corredo delle note manoscritte delle "Cose Notabili ..." e pubblicati per la prima volta da Arnaldo Forni nel 2000.
L'alto è orientato verso Nord-Ovest. Questo è il solo disegno del Guidicini che si riferisce ad edifici al di fuori delle mura della città.


Fonti:
https://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_Santa_Apollonia_di_Mezzaratta
Umberto Beseghi: Castelli e Ville Bolognesi, Tamari Editori in Bologna, 1964.