Chiesa della SS.Annunziata

Via San Mamolo, 2.


Cartigli

Chiesa della SS. Annunziata

Fondata nel 1304 da monaci basiliani armeni, passò nel 1475 ai Minori Osservanti che ne rimaneggiarono completamente la struttura. Nel corso del XVII secolo ne venne modificato l'interno e nel 1690 si eresse il campanile. Nel portico cinquecentesco si conservano pitture di G. Lippi e P. Carracci (1619). Nell'interno, affreschi nell'abside di A. Bigari e D. Zanotti con sculture in stucco di profeti di G. Rossi (1792); dipinti di B. Pupini e P. F. Cavazza. 

Indirizzo:

via San Mamolo, 2


Pietro Lamo (Graticola di Bologna)


Appresso alla detta porta di S. Mamolo vi è una chiesa nominata l'Annunziata, ove stanno i frati bigi zoccolanti. All'altar maggior vi è un quadro dipinto a olio di mano del Francia Bolognese, e la invenzione è questa: Una Madonna in piedi con S. Francesco, S. Giovanni, S. Bernardino, e S. Giorgio, opera notabile; e qui appresso è un quadro di un S. Sebastiano bellissimo.