Tribunali (Piazza dei)

Piazza dei Tribunali.
Vi confluiscono le vie Garibaldi, delle Tovaglie, de' Ruini e Vascelli e viale XII Giugno.
Quartiere Santo Stefano.
Prima documentazione dell'odonimo: 1874

Questa piazza fu creata tra gli anni 1824 e 1826 per volontà di Felice Baciocchi, marito di Elisa Bonaparte, sorella di Napoleone Bonaparte, e proprietario del palazzo già Ruini, poi Ranuzzi.
La piazza fu quindi chiamata Piazza Baciocchi, poi mutato in Piazza dei Tribunali con la riforma toponomastica del 1873/78. Questo odonimo fu temporaneamente sostituito con altro (Piazza Giulio Giordani, da post 1920 fino al 1945, Fanti, II, 773) e poi ripristinato.