Montagnola (Giardino della)

Giardino della Montagnola.
Giardino confinato a sud da via Irnerio, ad ovest da via dell'Indipendenza, a nord dai resti delle mura cittadine e dalla rampa Maggiore Leopoldo Serra, a est da via del Pallone.
Quartiere San Vitale.
Prima documentazione dell'odonimo: 1583 (Montagnola).

La delibera del 17 giugno 1997 ha restituito all'odonomastica bolognese il nome Montagnola, già documentato nel 1583 dallo Zanti per indicare la collinetta generata dai detriti accumulati da cinque successive costruzioni e distruzioni della rocca di Galliera. Il Monari distinse anche un Viale che congiungeva la Montagnola al Campo del Mercato, viale oggi assorbito all'interno del giardino, della rotonda Caduti di Nassirya, al centro del giardino e del viale Massimiliano Bruno, che si sviluppa all'interno del giardino stesso.


Fonti citate in questo articolo.
ZantiNomi, et cognomi di tutte le strade, contrade, et borghi di Bologna, di Giovanni Zanti  pubblicato nel 1583.
MonariCittà di Bologna posta in pianta in esatta misura con la distinzione de portici che sono in essa, Pianta di Gregorio Monari, pubblicata nel 1745.