Mentana (Via)

Via Mentana.
Quartiere San Vitale.
Prima documentazione dell'odonimo: 1874.

Questa via fu considerata da tutti gli autori antichi, dallo Zanti in poi, come parte del Borgo di San Pietro (si veda via del Borgo di San Pietro).
Con l'apposizione delle lapidette del 1801 fu ufficializzato l'odonimo Via Larga di San Martino, dall'ovvio significato, costeggiando questa via l'abside della chiesa di San Martino Maggiore.
Con la riforma toponomastica del 1873-78 la via assunse il nome attuale.


Fonti citate in questo articolo.
ZantiNomi, et cognomi di tutte le strade, contrade, et borghi di Bologna, di Giovanni Zanti  pubblicato nel 1583.